La pianta del cece

La pianta del cece: Coltivazione dei ceci

Pianta del cece

I ceci, originari probabilmente del medio-oriente, sono i semi di una pianta annuale facente parte della famiglia delle leguminose. La pianta, annuale ed erbacea, può raggiungere il metro di altezza mentre le sue radici possono arrivare a ben 2 metri di profondità Da ciò si evidenzia chiaramente la capacità della pianta di sopravvivere anche con pochissima quantità d'acqua.I ceci sono i legumi più coltivati nell'intero globo, e tra le leguminose sono al terzo posto tra la categoria delle più coltivate. Possiamo distinguere principalmente due macro varietà: la varietà mediterranea, più grande e tendente al giallo, e la varietà orientale più piccola e tenedente al rossastro. Oggi giorno sono commercializzati sia già cotti e pronti per l'uso, sia secchi da cuocere previo ammollo di 10-12 ore ovvero tostati e salati. Sono tar i legumi più calorici, difatti comportano un apporto di grassi pari al 4 % in più rispetto agli altri legumi. Ricchi di carboitrati e poveri di vitamine, mal si prestano ad esser consumati da persone sofferenti di mal di stomaco e di intestino
Pianta del cece

RE REGALO CESTO 'VEGANO' Fusilli Farina di Ceci,Strozzapreti farina di Lenticchie,Penne farina di Piselli, Ragu' Vegano, Maionese di Soia e Taralli al Finocchio per le tue Allergie ed intolleranze

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO